Ricercaforestale

Corso di formazione sullo sviluppo sostenibile della montagna in Italia

Corsi / Filiera foresta legno economia
Inviato da admin 03 Lug 2017 - 14:31

Corso di formazione sullo sviluppo sostenibile della montagna in Italia

5-20 Luglio, Ormea (CN) e Pieve Tesino (TN).

Lo sviluppo sostenibile delle montagne nel mondo sarà oggetto di discussione nel programma internazionale di ricerca e formazione sulla gestione sostenibile delle zone montane (IPROMO) che si svolgerà a Ormea e Pieve Tesino, dal 5 al 19 luglio. Circa 30 professionisti provenienti da tutto il mondo parteciperanno al corso intensivo di formazione, che prevede lezioni, lavoro di gruppo e escursioni condotte da istruttori della FAO, delle università e delle organizzazioni regionali e internazionali che lavorano sullo sviluppo sostenibile della montagna.
Oltre metà della popolazione umana dipende dalle montagne per acqua, biodiversità, foreste ed energia pulita, ma nonostante questa chiara evidenza della loro importanza globale, le montagne non ricevono ancora l'attenzione richiesta nei negoziati internazionali e nella politica nazionale.
I partecipanti provengono da una vasta gamma di discipline scientifiche, con specializzazioni in agricoltura, economia, silvicoltura, biologia, geologia e geografia.
La scuola estiva IPROMO del 2017 segna il decimo anniversario del programma che quest'anno si concentra sul tema "Questioni ambientali ed economiche per migliorare la sostenibilità delle montagne".
Le sfide chiave (risorse idriche, risorse naturali e gestione dei suoli, riduzione del rischio di catastrofi, cambiamento climatico, sviluppo economico, selvicoltura, governance e comunicazione) e le opportunità relative alle montagne verranno discusse durante il corso per fornire una panoramica delle principali questioni relative allo sviluppo sostenibile della montagna. Verranno inoltre creati gruppi di lavoro che permettono ai partecipanti di condividere le proprie conoscenze e di creare una rete di esperti. Il 10o corso IPROMO è organizzato e finanziato congiuntamente dal Segretariato di Partnership di Montagna (FAO), dall'Università di Torino (Italia) e dall'Università di Tuscia (Italia). IPROMO ha l'alto patrocinio del Ministero degli Affari Esteri italiano con il sostegno finanziario del Comune di Ormea, della FAO e del Consorzio per lo Sviluppo Sostenibile dell'Ecoregione Andina.

Maggiori dettagli su: http://www.fao.org/mountain-partnership/our-work/capacitydevelopment/ipromo/course-2017/it/  [1].



Questo articolo è stato inviato da Ricercaforestale
  http://www.ricercaforestale.it/

La URL di questo articolo è:
  http://www.ricercaforestale.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=77258

Links in questo articolo
  [1] http://www.fao.org/mountain-partnership/our-work/capacitydevelopment/ipromo/course-2017/it/